Una rilassante vacanza estiva in Valle D’aosta

Il colle di Joux (1640m) è un passo boscoso che collega Saint-Vincent con il comune di Brusson, e rappresenta quindi, una suggestiva via alternativa, rispetto alla strada che sale da Verrès, per raggiungere la Val d‘Ayas.

Il percorso costeggia frazioni caratteristiche e attraversa boschi ricchi di fascino, offrendo allo sguardo panorami eccezionali sulla valle centrale e sulla Val d‘Ayas.

La parola Joux è da collegarsi ad una voce prelatina che significa altura boscosa, ma in altri casi si può far risalire al latino Jugum, giogo, e quindi colle.

Il colle di Joux ospita anche l‘ultimo tratto ayassino del Ru Courtod, canale irriguo proveniente dal ghiacciaio del Ventina e risalente al XIV secolo.

Dal colle partono diversi percorsi escursionistici di varia difficoltà, ad esempio verso la Testa Comagna o il Colle Tzecore, ma si può anche passeggiare piacevolmente lungo la poderale pianeggiante, diretta a Sommarese, o verso la frazione Pallu, con il suo laghetto artificiale.

file464535